La principale compagnia di traghetti per viaggiare verso la Sardegna

Per chi intende raggiungere la Sardegna, il traghetto rappresenta spesso allo stesso tempo sia la soluzione più comoda che quella più economica; inoltre, la possibilità di portare con sé la propria automobile consente di spostarsi poi sull’isola con la massima flessibilità.
Esistono numerose compagnie di navigazione che si occupano dei collegamenti via mare fra la Sardegna e le principali città italiane (e straniere), ma quella attiva sul maggior numero di rotte è sicuramente Tirrenia, che ha proprio a Cagliari la sua sede legale.
Si tratta di una fra le compagnie più moderne e sicure d’Europa, come è stato appurato nel 2014 da un’indagine condotta dal prestigioso Automobilclub tedesco ‘ADAC‘.
Di seguito elencheremo tutti i collegamenti operati da Tirrenia in base al porto di destinazione, indicando anche il tempo di percorrenza delle traversate e la frequenza delle corse.

Traghetti verso Olbia.

Tirrenia consente di raggiungere Olbia sia partendo dal porto di Civitavecchia che da quello di Genova: a seconda della stagione, sono previste da 1 a 3 traversate giornaliere fra Civitavecchia ed Olbia, sia notturne (della durata di 8 ore) che diurne (della durata di 5 ore). Sulla tratta Genova-Olbia vengono invece effettuate 3 traversate notturne settimanali, la cui durata varia, in base al periodo, dalle 10 alle 12 ore.

Traghetti verso Porto Torres.

Tirrenia effettua tutto l’anno 1 traversata al giorno da Genova a Porto Torres: il viaggio dura circa 12 ore, con partenza dal capoluogo ligure alle ore 20:30 ed arrivo a destinazione alle 8:30 del mattino seguente.

Traghetti verso Cagliari.

Sulla tratta Civitavecchia-Cagliari, Tirrena opera tutto l’anno 1 traversata al giorno, con partenza fra le 19:00 e le 20:00 ed arrivo a destinazione il mattino seguente, dopo circa 12 ore di viaggio.
I traghetti di Tirrenia collegano anche Napoli a Cagliari: sono previste 2 traversate notturne settimanali, con partenza dalla città partenopea alle ore 19:30, ed arrivo a Cagliari il mattino seguente alle 8:30.
È possibile raggiungere il capoluogo sardo anche partendo da Palermo: Tirrenia effettua un traghettamento notturno a settimana, con partenza alle ore 19:30 ed arrivo a destinazione alle 7:30 del mattino seguente.

Traghetti verso Arbatax.

Durante tutto il corso dell’anno, Tirrenia opera anche 2 traversate settimanali fra Civitavecchia ed Arbatax, con partenza dal porto laziale alle ore 19:00 ed arrivo a destinazione alle 5:00 del mattino seguente.

Rotta Cagliari-Arbatax.

Tirrenia dà anche la possibilità di spostarsi via mare da Arbatax a Cagliari e viceversa. Il viaggio dura fra le 4 ore e mezza e le 5 ore, e vengono effettuate 3 corse settimanali diurne in entrambe le direzioni: da Cagliari la partenza è prevista alle ore 19:00, mentre da Arbatax alle ore 5:30.

Maggiori info sui traghetti sardegna 2017 >